Una donna anziana è stata investita in via Melo, angolo via Davanzati, mentre stata attraversando sulle strisce pedonali. Secondo i testimoni, l’anziana è stata travolta da una bicicletta.

A immortalare la scena un pedone che ha lamentato il ritardo dell’arriva dell’ambulanza. “Sono passati già 10 minuti e l’ambulanza non arriva. È assurdo. La signora è ancora sdraiata per terra”.

Abbiamo dunque chiesto spiegazioni al direttore della Centrale Operativa del 118, Gaetano Dipietro. “A causa dell’emergenza coronavirus, ci giungono numerose richieste di soccorso che rallentano il sistema. Come gli ospedali, anche le ambulanze devono fare i conti con un sovraccarico di chiamate che, il più volte, sono per motivi futili. In questo caso la chiamata è stata effettuata alle 10.37 e dopo 11 minuti, alle 10.48, l’ambulanza era sul posto”.

La signora, dopo essere stata soccorsa dagli operatori del 118, è stata trasportata in ospedale per alcuni accertamenti. Sul posto anche la Polizia Locale che ha chiuso momentaneamente la strada per permettere le operazioni di soccorso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here