Nella tarda serata di ieri, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Gioia del Colle hanno tratto in arresto D.G., 39 anni residente nel Leccese, perché trovato in possesso di 110 grammi di cocaina.

I militari, nel corso di uno specifico servizio finalizzato a contrastare lo spaccio di stupefacenti, lo hanno bloccato mentre era alla guida della propria autovettura Volkswagen Golf sulla S.P. 205 che da Cassano delle Murge conduce ad Acquaviva delle Fonti.

Sottoposto a perquisizione, i militari hanno rinvenuto, occultata in un contenitore di cellophane utilizzato per il sottovuoto, la sostanza stupefacente pura, pronta per essere tagliata e suddivisa in dosi.

La cocaina, sottoposta a sequestro e destinata al mercato dello spaccio al dettaglio, avrebbe fruttato circa 15 mila Euro. Sono in corso ulteriori indagini per appurare a quale piazza di spaccio fosse destinata la droga. L’arrestato è stato associato alla Casa Circondariale di Bari a disposizione dell’A.G..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here