Il fenomeno dei nuovi casi di coronavirus emersi in seguito al ritorno dalle vacanze non conosce tregua e continua a destare preoccupazione nelle autorità sanitarie. Tra i 22 nuovi casi di coronavirus riportati dal bollettino regionale di oggi, ben 12 sono emersi al ritorno dall’estero.

“Nelle ultime 24 ore – ha spiegato il direttore generale della Asl di Bari, Antonio Sanguedolce – il nostro Dipartimento di prevenzione ha individuato nuove positività al Covid19; 4 rientri dalla Grecia e uno da Malta”. Per uno dei nuovi positivi, ma senza che la Asl abbia fornito dettagli aggiuntivi, si è reso necessario il ricovero ospedaliero.

“In provincia di Foggia – ha fatto sapere il Direttore generale della ASL Foggia Vito Piazzolla – 6 sono cittadini della provincia di rientro da Malta, Spagna e Polonia”.

Tra i casi registrati a Taranto, ha comunicato il Dg della Asl Taranto, Stefano Rossi, uno è risultato essere un rientro dalla Spagna.

Nei giorni scorsi la Regione ha emanato l’ordinanza che prevede la quarantena per chi torna in Puglia da Grecia, Malta e Spagna, disponendo l’esecuzione del tampone a 72 ore dal rientro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here