Una bambina di appena 3 anni è risultata positiva al coronavirus. La scoperta è stata fatta al pronto soccorso dell’ospedale San Paolo. La piccola, secondo quanto siamo riusciti ad apprendere, sarebbe stata portata dai genitori nella struttura sanitaria perché accusava febbre.

Sottoposta all’esame del tampone, sarebbe stata indirizzata verso la zona grigia del reparto di pediatria, in attesa di conoscere l’esito del test, arrivato a distanza di qualche ora, quando, dopo aver rifiutato il ricovero, i genitori se l’erano riportata a casa. Sono ora in corso gli accertamenti per ricostruire la catena dei contatti.

In Puglia, intanto, continuano a crescere i contagi; il bollettino giornaliero sull’emergenza coronavirus, diffuso dalla Regione, registra oggi ben 46 nuovi casi, fortunatamente senza decessi. La maggior parte, 30 per la precisione, sono stati rilevati nella provincia di Bari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here