Durante i servizi di controllo della Polizia di Stato, nella giornata di ieri, è stato denunciato un uomo di 54 anni per lesioni personale aggravate.

Stando al comunicato della Polizia, gli agenti sono intervenuti a Ceglie del Campo per sedare una lite familiare.

Secondo il racconto, durante un’accesa discussione tra madre e figlia, il 54enne, capo famiglia, è intervenuto sferrando un pugno in faccia alla figlia 23enne procurandole un trauma cranico-facciale guaribile in 12 giorni.

L’uomo, fermato dalla Polizia, è stato poi denunciato per lesioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here