Ieri, in Piazza Umberto, i poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine hanno arrestato un 30enne somalo senza fissa dimora che ha rapinato un cittadino brasiliano 35enne, impegnato in una comunicazione telefonica mentre era in sosta a bordo della sua autovettura.

Il somalo, stando a quanto comunicato dalla Polizia, approfittando della distrazione della vittima, si è impossessato della borsa posta sul sedile passeggero e, nonostante la reazione del brasiliano, è riuscito a strappargli anche il portafoglio.

Dopo una breve colluttazione il giovane malvivente ha improvvisato una fuga a piedi ma gli agenti, che hanno assistito alla scena, lo hanno inseguito, bloccato e tratto in arresto. Lo straniero, privo di qualsivoglia domicilio, è stato condotto presso il carcere di Bari e messo a disposizione della competente A.G. per il rito direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here