Fanno irruzione a volto scoperto e con in pugno un paio di forbici prima di scappare coi pochi spiccioli arraffati. I protagonisti dell’assalto all’ufficio postale Bari 1, in piazza Umberto, sarebbero due uomini bassi di statura, probabilmente italiani.

I malviventi sono entrati nell’ufficio intorno alle 18 senza travisare il volto e impugnando un paio di forbici, con cui hanno minacciato un impiegato puntandogliele contro un fianco. I rapinatori hanno scavalcato gli sportelli e rovistato nei cassetti delle diverse casse, riuscendo a sottrarre poche centinaia di euro, pare neppure 500.

Uno dei due per sfuggire insieme al complice in direzione della stazione ferroviaria ha rotto un pannello interno all’ufficio. Sul posto sono giunti i carabinieri e la scientifica.

Nelle prossime ore saranno acquisite le immagini del circuito di videosorveglianza in modo da avere più chiaro il film della rapina e il volto dei due rapinatori.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here