Tutti insieme appassionatamente, “come se non ci fosse un domani”, per citare un’espressione sempre in voga. La cosa, purtroppo, non sembra essere una prospettiva così lontana, se la gente continua a fare finta che il coronavirus non sia più un problema.

La foto arriva direttamente dal quartiere Libertà, via Ettore Fieramosca per essere precisi, da chi probabilmente ha trascorso mesi in casa, rispettando le regole, e non vuole che tutti gli sforzi fin qui fatti siano vanificati.

“Assembramenti ne abbiamo?” chiede e si chiede la persona che ha inviato la segnalazione. Domanda più che legittima, considerata la totale mancanza di distanziamento sociale. Mascherine, nemmeno a parlarne e poco importa se sono all’aperto visto che i festeggianti sono praticamente uno addosso all’altro.

La movida fuori controllo, dunque, non è solo quella delle spiagge affollate o delle discoteche coi ragazzi ammassati. Il punto resta sempre lo stesso: la responsabilità dei singoli per tutta la collettività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here