Un’escalation senza precedenti, quanto meno nessuno ricorda una simile razzia negli appartamenti di Noci negli ultimi anni. Il paese sembra essere stato preso di mira da una banda di professionisti dei furti in appartamento.

Da qualche ora sui social girano le foto di un paio di loro. Uno in particolare è facilmente riconoscibile. Media altezza, magro, capelli corti, pizzetto. Il volto è ben visibile, ma nonostante tutto non sembra così facile assicurarli alla giustizia e restituire il sonno ai cittadini di Noci.

In alcuni casi la banda non si sarebbe fatta scrupolo di fare razzia in presenza dei proprietari di casa, a quanto pare narcotizzati al pari dei loro cani da guardia, quando si è trattato di ripulire villette più periferiche. Si tratta di più colpi nella stessa notte. Gli ultimi sono stati messi a segno nella cosiddetta zona H, nei pressi del cimitero, nelle vicinanze della piazza coperta e in contrada Fangio.

Le Forze dell’Ordine stanno intensificando i controlli, ma la popolazione invoca misure straordinarie, magari una task force dedicata come disposto in passato per fronteggiare situazioni analoghe. Il consiglio in questi casi è sempre quello di avare un occhio aperto e segnalare prontamente eventuali anomalie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here