I Carabinieri a Lignano Sabbiadoro hanno arrestato un cuoco stagionale, 31enne di Bitonto, per violenza, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale, ubriachezza e danneggiamento.

Il 31enne era in evidente stato di ebrezza all’interno di una locale di pizzeria al taglio e kebab quando ha incominciato a disturbare gli altri clienti presenti e i dipendenti dell’attività, fino a lanciare sedie e tavolini.

Il cuoco bitontino si è scaglia poi anche contro i militari arrivati sul posto, proseguendo la sua follia anche in caserma. Il 31enne è stato arrestato e accompagnato nel carcere di Venezia, mentre i quattro carabinieri intervenuti sul posto sono ricorsi alle cure del Pronto Aoccorso per le percosse ricevute. Questa mattina è stato posto ai domiciliari nella sua abitazione a Bitonto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here