Nuovo caso di coronavirus nell’ospedale Don Tonino Bello di Molfetta. Il Comune ha reso noto che un paziente 45enne di Terlizzi, arrivato nella struttura per sintomi non riconducibili al Covid, è poi risultato positivo al tampone.

L’uomo, asintomatico, si è sottoposto al test seguendo la procedura ormai standard per i ricoveri. Prontamente sono stati attivati tutti i protocolli di rito, la mappatura dei contatti e la sanificazione del reparto molfettese in cui era stato ricoverato.

Anche per il personale sanitario che è stato in contatto con il paziente sono scattati i protocolli di sicurezza per arginare eventuali contagi.

Il sindaco Tommaso Minervini ha invitato tutta la cittadinanza ad attenersi alle regole e a indossare la mascherina in tutti i casi di assembramenti, soprattutto nei luoghi chiusi.

“Ringrazio tutti gli operatori sanitari e gli infermieri che tempestivamente si sono adoperati per il contenimento del paziente”, ha affermato il primo cittadino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here