Una semplice lite tra bambini finisce con un accoltellamento. La tragedia è stata sfiorata a Conversano. Un ragazzino di 10 anni ha accoltellato un bambino di 8 anni per non avergli prestato la bicicletta.

L’accoltellamento è avvenuto domenica scorso nella villa comunale della città. Stando a quanto appreso, pare che il 10enne, figlio di un noto pregiudicato locale agli arresti, girasse da giorni armato di un coltello.

Il bambino di 8 anni non avrebbe voluto prestare la sua bicicletta, restituitagli rotta alcuni giorni prima. Per questo motivo il bambino di 10 anni ha estratto il coltello e ferito il compagno di giochi.

Fortunatamente il piccolo non è stato ferito gravemente ed è stato subito trasportato in ospedale dai genitori, venditori ambulanti che stavano lavorando poco distante dal luogo dell’accoltellamento.

Sul posto è intervenuta la pattuglia dei Carabinieri. Al momento non si conoscono i provvedimenti attuati sul ragazzino e sulla sua famiglia. I genitori del bambino farito hanno deciso di sporgere denuncia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here