foto di repertorio

Un pescatore 58enne di Mola di Bari è rimasto seriamente ferito alla testa mentre stava operando a bordo di un peschereccio in Sicilia. Secondo la prima ricostruzione riportata dalla stampa locale, l’uomo sarebbe caduto forse a causa del mare forza 5 mentre stava sistemando alcune gabbie per la pesca del tonno.

L’imbarcazione si trovava a circa 20 miglia al largo di Porto Empedocle nel momento della caduta. Per portare i soccorsi a bordo si è reso necessario far alzare in volo un elicottero, decollato da Catania, quando il personale sanitario è arrivato ha trovato l’uomo con una brutta ferita al cranio.

L’uomo è stato così trasferito all’ospedale “Sant’Elia” di Caltanissetta. L’uomo, in gravi condizioni, è stato ricoverato in Neurochirurgia. Il quadro clinico è ritenuto serio dai medici, al momento è in prognosi riservata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here