Sono tante le truffe in cui, molto spesso, vengono coinvolti donne e anziani. Dopo quelle dello specchietto e degli occhiali rotti, c’è anche chi fa finta di essere stato travolto dalle auto per intascare i soldi dell’assicurazione.

Pare che non sia la prima volta che la finta vittima metta in scena il teatrino per riuscire a raggirare il povero automobilista. Ed è proprio per questo motivo che una residente del quartiere Poggiofranco, luogo prescelto dall’uomo per mettere in piedi le truffe, ha deciso di immortalarlo e di far girare la foto sui social per mettere in allerta i suoi vicini.

“Non è la prima volta che mi trovo davanti a scene simili e come sempre finiscono nella sua rete persone anziane. Per questo ho deciso di immortalarlo e di denunciare l’accaduto alla Polizia”. Purtroppo, stando a quanto riferito dalla barese, gli agenti possono intervenire solo ed esclusivamente se colgono l’uomo sul fatto.

Pur di riuscire a mettere in tasca qualche soldo, i truffatori se le inventano di ogni. Ricordiamo la trovata del barbone in viale Solarino che si sdraiava sotto le macchine ferme al semaforo, o l’anziano che fingeva di essere stato investito e di aver rotto gli occhiali, o chi, dando un colpo alla macchina, recriminava i soldi dello specchietto. Gli automobilisti, oltre a stare attenti alla strada, devono anche avere gli occhi dietro la testa per non incorrere in simili raggiri.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here