I Carabinieri di Bari hanno effettuato dei controlli nei confronti di alcuni venditori nel mercato ortofrutticolo coperto Don Bosco, ubicato all’interno dei locali dell’Ex Manifattura Tabacchi.

È stata elevata una sanzione amministrativa di 280 euro nei confronti di un titolare di una macelleria perché sprovvista della prevista segnaletica orizzontale per favore il distanziamento sociale dei clienti.

Riscontrata anche la presenza di cinque lavoratori irregolari ai banchi di due attività di vendita al dettaglio di prodotti ortofrutticoli e di un’attività di vendita di pesce, crostacei e molluschi, le cui posizioni sono in corso di accertamento da parte dei reparti che hanno operato. A renderlo noto è l’ufficio stampa dei Carabinieri.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here