Viale delle Regioni, una delle arterie principali di comunicazione del quartiere San Paolo, torna in qualche modo sull’agenda della pubblica amministrazione; su indicazioni dei consiglieri del Municipio 3, se n’è parlato un paio di settimane fa in Commissione Lavori Pubblici. Obiettivo, ripristinare la sicurezza.

Come ben sanno i lettori del Quotidiano Italiano, infatti, la strada è stata molto spesso teatro di incidenti stradali anche mortali. Se è vero che in viale delle Regioni si corre, è anche vero che le condizioni in cui versa sono a dir poco pietose.

Marciapiedi distrutti, pericolosi specialmente per le persone anziane, asfalto disastrato, buche e sconnessioni causate dalla radici degli alberi, che di notte col buio rischiano continuamente di mietere vittime. Uno scenario che si trascina da anni.

Fatto sta che ieri pomeriggio, complice appunto la discussione in Commissione, in viale delle Regioni è arrivata la Polizia Locale. Gli agenti hanno provveduto a transennare i tratti di strada più pericolosi, in modo da limitare i rischi per veicoli e pedoni. Ora si aspetta solo che il problema venga definitivamente risolto, non solo aggirato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here