Il nubifragio che ieri si è abbattuto sulla città ha causato parecchi danni in quasi tutti i quartieri di Bari. Strade chiuse al traffico a causa degli allagamenti e sottopassi impraticabili, sono solo alcune conseguenze del diluvio. Al San Paolo, invece, nel pomeriggio di ieri uno degli alberi in via Castelluccio è crollato sulla recinzione di una delle case popolari comunali.

I residenti, conoscendo lo stato degli arbusti, probabilmente da tempo senza una adeguata manutenzione, avevano segnalato la pericolosità degli alberi. Ieri l’epilogo. La pioggia ha causato la caduta di uno degli alberi presenti nello spiazzo, usato come parcheggio ma anche come giardino dai piccoli residenti.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco per mettere in sicurezza la zona. I residenti delle case popolari di via Castelluccio da tempo chiedono l’intervento dell’Amministrazione comunale.

Non è la prima volta che accade. A dicembre scorso, infatti, crollò un arbusto sulla macchina di un condomino. “Nonostante le segnalazioni al Comune nessuno si è attivato per potare gli alberi – denuncia una residente -. Mentre noi di tasca nostra abbiamo pagato i danni alla macchina, il Comune non è mai intervenuto per la manutenzione e, infatti, ne è crollato un altro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here