Torniamo, un’altra volta, a parlare del degrado in corso Italia. Pochi minuti fa i Vigili del Fuoco sono intervenuti nella via per spegnere un incendio divampato, da quanto siamo riusciti ad apprendere, in uno dei rifugi costruiti dai clochard. A fuoco anche degli indumenti che, stando a quanto affermato da un residente, sono stati buttati sulla strada da una rom.

Sul luogo dell’incendio è anche intervenuta la Polizia Locale. “Siamo sempre qui a chiedere che venga fatta qualcosa in una delle strade principali di Bari, usata come dormitorio o per drogarsi” lamenta una residente. I Pompieri hanno spento le fiamme prima che venissero distrutte le macchine parcheggiate.

Al momento non si sa se l’incendio sia doloso o accidentale e se, a causa delle fiamme, qualcuno dei senza fissa dimora abbia riportato delle ustioni. In attesa di un intervento da parte del Comune, come la costruzione della pista ciclabile, la vita per i residenti di corso Italia resta complicata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here