Riconoscono il pluripregiudicato Michele Tetro a bordo di un’auto sulla provinciale tra Modugno e Palese e lo trovano con addosso alcune dosi di sostanze stupefacenti. La Polizia ha arrestato il 44enne nella serata del 10 giugno.
Tetro, durante la perquisizione, non potendo occultare la droga in alcun modo ha spontaneamente consegnato l’involucro termosaldato contenente sostanza stupefacente risultata poi essere 13 grammi di cocaina.
A seguito di tale rinvenimento gli agenti hanno, perquisito la sua abitazione, dove hanno rinvenuto altri 4 grammi tra cocaina e marijuana. Alla luce di quanto accertato, d’intesa con la Procura della Repubblica di Bari, Michele Tetro è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio e sottoposto agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here