Entra in casa di alcuni parenti, contro la loro volontà, e ruba un orologio dopo aver spintonato e minacciato di morte il figlio 17enne. È accaduto in uno degli appartamenti nella zona del Policlinico di Bari.

I residenti, dopo il furto, hanno immediatamente chiesto l’intervento della Polizia. Giunti sul posto gli agenti hanno raccolto la testimonianza della famiglia e si sono messi alla ricerca del 18enne.

Il giovane, noto alle Forze dell’Ordine, è stato rintracciato nel suo appartamento. Il 18enne è stato denunciato in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria per violazione di domicilio aggravata, rapina impropria aggravata, minacce gravi e danneggiamento aggravato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here