Nuova e importante svolta per La Gazzetta del Mezzogiorno, storico giornale di riferimento per Puglia e Basilicata. Dopo la restituzione delle quote societarie a Mario Ciancio Sanfilippo dal Tribunale di Catania e la successiva intenzione da parte dell’editore di mettere in liquidazione la società, la Procura della Repubblica di Bari ha chiesto il fallimento della Edisud, la società editrice de La Gazzetta del Mezzogiorno.

Con l’istanza depositata in tribunale, l’ufficio inquirente ha chiesto la concessione dell’esercizio provvisorio. La prima udienza è stata fissata il 9 giugno. La decisione è maturata contemporaneamente all’assemblea deserta dei soci. Assente la famiglia Ciancio Sanfilippo alla quale spettava nominare il nuovo Consiglio di amministrazione. Una mossa prevedibile, dopo l’idea della procedura di liquidazione che non si è potuta comunque realizzare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here