La Polizia Locale di Bari, magistralmente guidata in questa emergenza coronavirus dal comandante generale Michele Palumbo, continua a non abbassare la guardia. Intorno a mezzogiorno, una pattuglia ha incrociato sul lungomare due persone senza casco in sella a una moto fiammante.

I poliziotti locali non hanno potuto fare a meno di fermare “la coppia improvvisata”, che evidentemente non ha saputo aspettare altre poche ore prima di ricongiungersi pur senza un affetto stabile.

I due non solo hanno infranto il codice della strada, ma anche le regole anticovid previste in uno dei dpcm, più precisamente quello del 26 aprile. Grazie alla multa per complessivi mille euro, al fermo del mezzo e al ritiro della carta di circolazione, i due hanno certamente rinsaldato l’amicizia.

I controlli, “spietati” ma giusti della Polizia Locale proseguiranno anche in serata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here