La fase 2 della Giustizia riparte dalle code all’ingresso degli uffici, una scena a dire il vero vista anche prima del lockdown e per certi versi prevedibile. Fatto sta che questa mattina, in piazza De Nicola, dove ha sede il Tribunale Civile, decide di avvocati si sono dovuti mettere in coda e pazientare prima di poter accedere.

Oltre alle normali procedure di sicurezza, infatti, c’è da misurare la temperatura e ovviamente verificare l’uso della mascherina, che sotto il sole di oggi non migliora la situazione. La folla pare sia dovuta anche al fatto che molti atti depositati per via telematica, non abbiano ricevuto alcun riscontro. La situazione sembra essere migliore in via Doioguardi, dove hanno sede la Procura e il Tribunale Penale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here