Attimi di paura questa mattina in piazza del Ferrarese a Bari. Un uomo, a causa di forti crisi convulsive, ha sbattuto la testa per terra in corrispondenza degli scavi prima di ritrovarsi in una pozza di sangue.

Provvidenziale l’intervento immediato dei due agenti della Polizia Locale, in servizio nel gabbiotto, che hanno prestato subito soccorso all’uomo, rianimandolo e salvandogli la vita. Merito soprattutto della vigilessa, esperta in operazioni di salvataggio.

Sul posto sono poi sopraggiunti alcuni operatori della postazione della Croce Rossa di piazza Mercantile. L’uomo è fuori pericolo ed è stato poi trasportato dal 118 al Policlinico di Bari per sottoporsi alle cure e agli esami necessari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here