A Noicattaro il 31enne S.G. originario del posto è stato trovato in possesso di un ingente quantitativo di sostanza stupefacente. L’operazione, messa a segno dalla Stazione Carabinieri dello stesso Comune, ha permesso di recuperare oltre 1,3 chilogrammi di sostanza stupefacente, tra marijuana e hashish. A renderlo noto è l’ufficio stampa dell’Arma.

I militari hanno scoperto un vero e proprio bazar dello spaccio, attivo nel centro storico di Noicattaro 24h su 24, quale base per le consegne a domicilio di stupefacente. È questo, infatti, il nuovo modus operandi della criminalità in tempi di coronavirus.

L’assiduo ed incessante controllo del territorio ha permesso ai militari dell’Arma di notare i movimenti sospetti che avvenivano in un vicolo cieco del paese e individuare pertanto questo piccolo locale-deposito, dove veniva custodita e confezionata la droga. L’uomo è stato ristretto presso la sua abitazione agli arresti domiciliari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here