Le vacanze pasquali si avvicinano e quest’anno sarà la prima volta che le trascorreremo lontani dai nostri cari a causa dell’epidemia dovuta al Coronavirus. C’è però la paura che alcuni, soprattutto le famiglie che abitano a qualche metro di distanza, possano fare una pausa dalla quarantena e si possano riunire per il pranzo della domenica delle Palme e di Pasqua. Per non parlare di inviti, veri o fake, che girano sui social.
Per far desistere la voglia di dirigersi verso le località balneari visto il bel tempo, la Polizia Stradale già da ieri mattina ha messo in atto dei controlli sulla statale 16 in direzione sud, elevando sanzioni agli automobilisti che non sono stati in grado di fornire motivazioni valide. Gli accertamenti verranno intensificati in vista delle festività pasquali e saranno regolarmente effettuati su tutto il territorio di Bari e provincia in occasione della Settimana Santa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here