Nel quartiere Japigia, i poliziotti della squadra Volante hanno tratto in arresto un 26enne sorvegliato speciale. Fermato per un controllo mentre era in compagnia di un pregiudicato di 41 anni, durante la compilazione degli atti ha dato in escandescenza ed ha inveito contro i poliziotti, minacciandoli.
L’uomo, condotto presso il carcere di Bari, dovrà ora rispondere di oltraggio, resistenza e minacce a pubblico ufficiale e della violazione alle prescrizioni imposte dalla misura a cui è sottoposto. Entrambi sono stati sanzionati ai sensi dell’art. 4 D.L. 25.03.2020 nr. 19, misure adottate per contrastare l’emergenza coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here