A detta di chi il settore lo consce bene, erano anni che non si vedeva una scena simile a Bari. Le immagini, registrate da lontano col cellulare, non sono purtroppo di ottima qualità, ma insieme all’audio aiutano a ricostruire la scena.

Alcuni pescatori, non dotati di particolare pazienza, sono stati ripresi lungo la costa del water front a San Girolamo, mentre si danno alla pesca “miracolosa” con l’ausilio dell’esplosivo, forse approfittando del fatto che l’attenzione delle Forze dell’Ordine è tutta rivolta alle misure anti coronavirus. Le esplosioni, purtroppo per loro, non sono passate inosservate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here