Certe vecchie abitudini non si perdono nemmeno in tempo di coronavirus, quando tutti dovremmo rimanere chiusi in casa per contrastare la diffusione del contagio. Così, anzi che pensare alla salute propria e dei familiari, c’è chi persevera nel gettare spazzatura e rifiuti di ogni tipo nelle campagne.

Le foto immortalano la situazione nella zona di via Ranieri, alle porte di Carbonara. Uno scenario già visto più e più volte, purtroppo. Il timore, adesso è che si ripeta esattamente quanto accaduto in passato, con roghi spontanei, per odo dire ovviamente, che sprigionano qualsiasi cosa, con grave danno all’ambiente e rischi per la salute di tutti, già messa in serio pericolo dal coronavirus. Ma tant’è.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here