Un senzatetto di origini straniere, ma ormai da molti anni a Bari, ha perso la vita oggi. Vano il massaggio cardiaco tentato da un passante allarmato da un altro uomo che divideva con la vittima alcuni spazi all’interno della ex Caserma Rossani.

Quando il passante, pratico di primo soccorso, si è avvicinato alla struttura l’uomo sarebbe già stato in condizioni critiche e con una evidente emorragia. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118, ma per il senzatetto non c’è stato niente da fare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here