Una bella storia, in un periodo così delicato a causa dell’emergenza coronavirus, arriva da Andria dove una donna ha partorito in casa grazie all’aiuto della centrale operativa del 118 che l’ha guidata per telefono fino all’arrivo dell’ambulanza.

La giovane donna, mamma per la seconda volta, ha partorito anche grazie all’aiuto del marito che ha seguito per filo e per segno le indicazioni date dall’infermiera. La piccola Lea gode di buona salute nella piena soddisfazione del personale coinvolto nell’operazione di soccorso.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here