Avevamo appena scritto della struttura per anziani “Nuova Fenice” di Noicattaro come un possibile focolaio di coronavirus. In questi minuti è arrivata la conferma di quattro casi positivi. Si tratta di due dipendenti della struttura e due ospiti, ma si aspetta il risultato di almeno un’altra trentina di tamponi. Molti tra ospiti e dipendenti presenterebbero tuttavia i sintomi del coronavirus. La situazione è destinata a mutare ancora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here