Primi due casi di coronavirus anche a Bitetto. A comunicarlo è il sindaco Fiorenza Pascazio con un post pubblicato su Facebook.

“Ho appreso della notizia di due casi risultati positivi al tampone per COVID-19 – si legge nel post -. Come in tanti altri comuni della provincia, anche nella nostra Bitetto si registrano i primi casi, purtroppo ma prevedibilmente. Le persone in questione sono state poste in quarantena e le Autorità competenti stanno ricostruendo eventuali contatti”.

“Sono per fortuna in buone condizioni di salute e sotto stretto monitoraggio – assicura il primo cittadino -. Ora la gran parte di voi si è adeguata e rispetta le restrizioni, ma ci sono ancora persone che forse non hanno ben compreso la gravità. Quindi lo ripetiamo: DOVETE RESTARE A CASA!”.

“Fate la spesa una volta per tutta la settimana e non tre volte al giorno, riducete il più possibile le occasioni di contatto ed ogni motivo per uscire – conclude Pascazio -. Fatelo per chi ha problemi di salute, per chi non può permettersi il contagio… fatelo per le persone a cui volete bene… siamo una grande comunità, ce la faremo, ma RISPETTIAMO le REGOLE DI CONTENIMENTO!”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here