“Sono costretto a comunicarvi una brutta notizia, una notizia angosciante che speravo di non darvi mai. Purtroppo la signora monopolitana affetta da coronavirus, di cui in tanti mi avete chiesto notizie in questi giorni, è venuta questa sera a mancare”. Il triste annuncio lo ha dato il sindaco di Monopoli, Angelo Annese.

Il primo cittadino nel post i cui annuncia la prima vittima monopolitana, ha anche voluto annunciare le nuove misure che saranno adottate dalla città. “Altra cosa che non avrei voluto fare e che oggi sono stato costretto a fare è stata la chiusura delle piazze, dei parchi e delle ville”.

“Purtroppo ogni giorno si fa più chiaro nella mia mente che quella che stiamo vivendo è una guerra a tutti gli effetti. Ancora più dura perché il nemico non si vede e potrebbe camminare sulle gambe delle persone a noi vicine. Restiamo a casa – conclude il sindaco -, questo è quello che vi chiedo per il bene di tutti noi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here