Pipistrelli essiccati alla luce del sole sullo stendino di un balcone di un appartamento in piazza Dante a Trani. Secondo le prime ricostruzioni, si tratterebbe di un’abitazione sovraffollata di cinesi. La famiglia avrebbe dichiarato che si tratta di cosce di pollo in essiccazione, toccherà agli uomini della scientifica stabilire di che tipo di animale si tratti.

Sul posto sono intervenute le Forze del’Ordine e la Polizia Scientifica. Dopo alcuni attimi di tensione, il materiale è stato rimossi da una donna dello stabile. In corso anche la sanificazione della strada da parte dell’Amiu visto il cospargersi di sangue.

“Ci hanno segnalato pipistrelli essiccati su questo balcone, appartenente a un appartamento abitato da persone di nazionalità cinese – ha dichiarato il sindaco di Trani Amedeo Bottaro -. Abbiamo visto le immagini dall’alto riprese con il drone ed è confermata la presenza di animali. Ora stiamo approfondendo con Scientifica e Asl. Sembra che colasse anche del sangue. La situazione è assolutamente sotto controllo, attendiamo di entrare nell’appartamento per le verifiche. Se si tratta di animali da essiccare, ricordiamo che tutto questo è proibito per legge”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here