In tempo di pandemia da coronavirus e col sistema sanitario sotto stress a ogni livello, si moltiplicano le iniziative a sostegno di quanti sono impegnati in prima linea nella lotta al terribile covid-19. Il Consiglio di Amministrazione di Banca Popolare di Puglia e Basilicata, presieduto da Leonardo Patroni Griffi, ha deliberato lo stanziamento di un importo pari a 100 mila euro destinato a supportare la rianimazione e la terapia intensiva dell’Ospedale della Murgia “Fabio Perinei” di Altamura.

“In questa straordinaria emergenza sentiamo forte la responsabilità nei confronti di tutta la comunità. Un senso di responsabilità e di generosità imprescindibile – ha dichiarato il Presidente della BPPB – nel quale ciascuno di noi è chiamato a fare la propria parte per aiutare i medici e tutto il personale sanitario costantemente impegnati in questa dura lotta”.

Il progetto rientra nell’ambito di una serie di iniziative urgenti che ha già visto la Banca intervenire in favore dei privati e delle imprese. La BPPB, inoltre, ha attivato un canale di comunicazione dedicato alla clientela con un numero verde 800 012 511 e un indirizzo di posta elettronica [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here