Continua a evolvere la situazione del coronavirus ad Altamura. I casi registrati in città salgono a 21, comprese le due persone decedute; al totale si aggiungono altri tre agenti di Polizia Locale, risultati positivi al tampone. A renderlo noto è stata ieri sera, giovedì 26 marzo, Rosa Melodia, sindaco del Comune murgiano, il cui tampone è risultato negativo, dopo che era stata a contatto con alcuni contagiati e per questo finita in isolamento domiciliare.

All’ospedale Perinei, invece, sono oltre 700 i tamponi effettuati, tra dipendenti e pazienti del Perinei, negli ultimi tredici giorni, per i due terzi si conosce l’esito. In tutto, nell’arco di questi ultimi dodici giorni, quelli risultati positivi al Covid-19 sono 33, di cui 21 relativi a dipendenti, la maggior parte dei quali in servizio al pronto soccorso, e 12 a pazienti. A monitorare la situazione del presidio ospedaliero è il consigliere regionale Enzo Colonna.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here