Da un lato le lotte di medici e infermieri; dall’altro la corsa all’acquisto di due spugnette lavapiatti dopo aver già comprato il latte e primo ancora altri beni di estrema necessità. In tanti non hanno ancora compreso che andare a fare la spesa non vuol dire uscire per prendere una boccata d’aria ai tempi della quarantena. Quella la si può apprezzare anche affacciandosi dalla finestra o salendo sul balcone.

Un paio di giorni fa i carabinieri di Adelfia hanno deciso di chiedere i documenti ai clienti in coda fuori da un grande supermercato cittadino. Immancabile la coppia di forestieri arrivati da Loseto, beccati e denunciati per violazione del decreto. Una spesa a caro prezzo, quello della vita a cui qualcuno sembra non tenere particolarmente.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here