Quando i Carabinieri li hanno fermati per chiedere cosa ci facessero in giro ad Adelfia, i tre non hanno esitato: “Niente, stiamo facendo un giro veniamo da Carbonara”. Come se fosse antani non avevano ovviamente alcuna giustificazione con sé, perché non c’era alcun motivo per allontanarsi da Bari.

I tre, come gli altri quattro beccati nel parco comunale chiuso dal sindaco di Adelfia Giuseppe Cosola, sono stati denunciati come previsto dal decreto del presidente del ministro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here