Non solo gli ipermercati dei centri commerciali, per strada, in giro, verosimilmente con la scusa di fare la spesa, c’è ancora un sacco di gente. Troppa. Le foto che pubblichiamo sono state scattate questa mattina in via Nicolai, dove si segnala una enoteca aperta, e via Ravanas. Affollamento segnalato anche al mercato dell’ex Manifattura Tabacchi.

Mentre da un lato ci sono persone che limitano le uscite allo stretto indispensabile, come imposto dal decreto del Presidente del Consiglio che ha dichiarato l’Italia zona protetta, dall’altro lato c’è chi proprio non vole mettersi in testa che così facendo l’uscita dall’emergenza di allontana sempre di più.

La Cina, giusto per fare un esempio concreto, è arrivata ad avere zero contagi soltanto dopo mesi di “militarizzazione” del territorio. Da più parti in Italia si stanno chiedendo ormai da settimane misure molto più restrittive rispetto a quelle attuali. Restate a casa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here