foto di repertorio

Nella giornata di ieri, nell’ambito di mirati servizi, per il contrasto al commercio illegale di sostanze stupefacenti, i poliziotti della Squadra Mobile, unitamente a personale del locale Commissariato di P.S. e ad Unità Cinofile, hanno tratto in arresto Vito Palmieri, di anni 41, con precedenti di polizia, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Gli agenti hanno fatto irruzione nell’appartamento dell’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari per lo stesso reato, allo scopo di effettuare una perquisizione. Sono state rinvenute 13 dosi di cocaina ed un involucro contenente altra cocaina, ancora da suddividere in dosi, per un totale di 30 grammi.

La perquisizione effettuata ha consentito di rinvenire la somma di 400 euro, ritenuta provento di pregresse cessioni, oltre a materiale per confezionamento delle dosi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here