Bandiere a mezz’asta, oggi, anche sul Palazzo istituzionale della Città metropolitana di Bari in segno di lutto e vicinanza ai familiari delle vittime del coronavirus, di solidarietà per tutti gli operatori sanitari impegnati in prima linea a combattere il contagio, e di speranza, affinché le nostre comunità possano tornare presto alla normalità.

Alle ore 12 si è tenuto davanti a Palazzo di Città, nei pressi del portico del teatro comunale Niccolò Piccinni, alla presenza del sindaco Antonio Decaro e del prefetto di Bari Antonia Bellomo, un minuto di silenzio per rendere omaggio alle vittime del coronavirus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here