Andrea Cozzani, il 52enne ligure assistente capo coordinatore della Polizia di Stato e sommozzatore in servizio presso il Centro Nautico e Sommozzatori della Spezia, non ce l’ha fatta. L’uomo aveva avuto un malore lo scorso 22 febbraio mentre si preparava ad un’operazione di controllo e bonifica in vista del Papa a Bari.

Insieme ad un team di sommozzatori era stato inviato a Bari lo scorso 20 febbraio per la gestione di ordine e sicurezza pubblica in vista della visita pastorale del Papa in occasione dell’incontro organizzato dalla Conferenza Episcopale Italiana.

Le sue condizioni sin da subito sono apparse preoccupanti tanto da essere trasportato d’urgenza al Policlinico di Bari. Dopo gli accertamenti era stato ricoverato nell’unità di terapia intensiva del reparto di neurochirurgia in prognosi riservata. Le condizioni si sono ulteriormente aggravate lo scorso 3 marzo, fino al decesso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here