“Auto blu” lasciata sulle strisce pedonali a Noicattaro: un altro cattivo esempio di una vettura di rappresentanza istituzionale che infrange il codice stradale, pur essendoci diversi posti disponibili.

A bordo del veicolo istituzionale messo a disposizione dall’autorità portuale di Bari,  Giancarlo Cancelleri, viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, arrivato in paese in occasione dell’evento che si è tenuto nella giornata di ieri nella Sala Consiliare – Via Pietro Nenni.

Secondo quanto dichiarato in una prima versione del sindaco del paese, Raimondo Innamorato, il caso non avrebbe riguardato il viceministro. Nella seconda versione, rilasciata dalla segreteria del primo cittadino, è stata confermata la presenza di Cancelleri a bordo della vettura.

Il sindaco Innamorato può stare tranquillo ed evitare di informare circa lo “scivolone” del Quotidiano Italiano la segreteria del viceministro con un’email perché Cancelleri, essendo a bordo della vettura, sarebbe potuto essere tranquillamente a conoscenza dell’infrazione compiuta.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here