Al termine del processo celebrato con rito abbreviato davanti al Tribunale di Bari, il Giudice Angelo Salerno ha condannato per diffamazione aggravata il giornalista Luigi Fallacara. La pena, sospesa, è 6 mesi di reclusione. A darne notizia è La Gazzetta del Mezzogiorno.

In base alle indagini del pm Gaetano De Bari, Fallacara è autore di un video pubblicato su Facebook e Youtube in cui offende una giornalista con il pretesto di farle un’intervista. Il 41enne barese dovrà ora risarcire la parte offesa, che si è costituita parte civile con l’assistenza dell’avvocato Cristian Di Giusto di Bari. Il giudice ha imposto la rimozione del video diffamatorio.

Rinviato a Giudizio per altri episodi quali diffamazione e calunnia, Fallacara è stato radiato nei mesi scorsi dall’Ordine dei giornalisti. Contro la decisione del Collegio di disciplina territoriale, ha presentato appello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here