Dopo quasi tre anni dalla nostra prima incursione, via Ascianghi può finalmente tornare a respirare. La mega discarica, che si è creata nella strada al confine tra i quartieri Stanic, Libertà e San Paolo, meglio conosciuta come la via dei frigoriferi, è in fase di smantellamento. È infatti in corso d’opera la bonifica del sito, l’intervento è a carico del privato trattandosi di una proprietà privata.

Non solo frigoriferi, lì abbiamo trovato davvero di tutto. Taniche di olio esausto, scarpe, vestiti, pneumatici, bustoni neri con dentro chissà cosa, scarti edili e tanto altro abbandonata per strada. Ci sono voluti diversi anni per porre rimedio ad una situazione di degrado nota da tutti, un grosso danno ambientale oltre che pericoloso per la salute. Lungo l’intera via è ora prevista la realizzazione di un impianto di pubblica illuminazione e videosorveglianza per evitare di nuovo l’accumulo di rifiuti.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here