I Carabinieri del Nucleo Radiomobile sono dovuti intervenire per sedare una rissa scoppiata nel quartiere Picone di Bari, in via Concilio Vaticano II. Coinvolte tre persone di Mola di Bari, P.P. 38enne studente universitario, R.A. 29enne​ e B.S. 31enne.

Secondo i primi accertamenti i rissosi si sarebbero prima affrontati verbalmente, poi sarebbero passati alle mani sferrandosi calci e pugni.

Una volta riportato l’ordine, si è reso necessario l’intervento del personale sanitario del 118 per le cure del caso, rifiutate dagli uomini. Per loro sono scattate le manette e i tre sono stati sottoposti ai domiciliari in attesa di giudizio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here