foto di repertorio

Arrestato in Spagna per traffico internazionale di droga. Il giovane 22enne di Monopoli è finito in manette per aver trasportato 11 chili di droga su un bus partito da Marbella, destinazione Barcellona.

Il 22enne è stato controllato nella stazione dei bus. In suo possesso aveva 7 chili di hashish, 4 di marijuana e 7mila euro in contanti, oltre al biglietto del bus che da Barcellona lo avrebbe portato a Bari. Gli inquirenti ritengono che lo stupefacente, forse proveniente dal Marocco, sarebbe stato smerciato nei mercati del Barese e del Brindisino.

Inizialmente condotto dinanzi al giudice per la convalida della misura cautelare, il giovane rischia una condanna a 4 anni e 3 mesi di carcere. Il suo avvocato italiano, però, ha ottenuto la scarcerazione del giovane con ritorno in Italia. Il processo sarà fissato nelle prossime settimane.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here