Potrebbero essere riconosciuti gli stranieri, a quanto pare albanesi, che l’altra sera hanno prima provocato un incidente in via Nicolai e poi rifilato due ceffoni al conducente dell’auto incidentata dopo il rifiuto dei cento euro offerti per la riparazione del danno.

Secondo alcune indiscrezioni alcuni albanesi, infatti, si sarebbe recato al pronto soccorso del Policlinico e successivamente alla prima visita indirizzati al reparto di Ortopedia.

Non è certo possa trattarsi delle stesse persone, ma la segnalazione di un dipendente del nosocomio pare abbastanza coerente con l’accaduto, tanto da meritare un approfondimento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here