Un drammatico incidente stradale si è verificato in serata nei pressi dello stadio San Nicola, verso le 19:30. Una macchina, che proveniva da Modugno e diretta verso Carbonara, ha travolto una donna di circa 45 anni quasi davanti al cancello d’ingresso della curva Nord, la porta 8.

Di nazionalità straniera, forse georgiana, è morta sul colpo, per lei non c’è stato purtroppo nulla da fare. Il conducente si è immediatamente fermato e ha chiamato i soccorsi; sul posto, oltre all’ambulanza del 118 dalla postazione Pediatrico e un’automedica, sono intervenuti Polizia e Carabinieri.

Addosso alla salma non sono stati trovati documenti di riconoscimento, il volto della vittima appare sfigurato e di difficile identificazione; sul luogo della tragedia è arrivato il magistrato di turno.

Il guidatore della macchina è sotto schoc, stando alle informazioni ricevute dal luogo dell’incidente, avrebbe raccontato che la donna, pur avendo visto arrivare il veicolo, si sarebbe buttata. Naturalmente tutta la dinamica deve essere passata al vaglio degli inquirenti. Il conducente dell’auto è indagato per omicidio stradale.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here